hamburger menu

Video |Toti contro la candidatura di Bianchi: “Incompatibile con il Parco delle Cinque terre”

Il presidente della Regione Liguria: "Scelta sua ma aveva preso un impegno a tempo pieno nel Parco delle Cinque terre"

Pubblicato:27-12-2022 16:55
Ultimo aggiornamento:27-12-2022 16:55
Canale: Lazio
Autore:
Toti contro Bianchi
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

GENOVA – “Esattamente come avevamo dato l’intesa al ministro per la sua nomina qualche anno fa, oggi credo che un impegno nel Lazio serio e a tempo pieno di Donatella Bianchi sia incompatibile con un impegno a tempo pieno e serio nel Parco delle Cinque terre, per un banale motivo comprensibile a tutti”. Così il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, a margine di una conferenza stampa, commentando la candidatura di Donatella Bianchi, presidente del Parco nazionale delle Cinque terre dal 2019, a governatrice del Lazio per il Movimento cinque stelle.

“La scelta è sua e deve valutarne l’opportunità, dal momento che l’impegno che si era presa sul parco è a tempo pieno– prosegue Toti- al netto delle posizioni politiche che non sono le mie, ovvero se fossi nel Lazio non la voterei, l’impegno nel Parco delle Cinque terre, uno dei gioielli dell’Unesco e dei parchi principali del Paese, è un impegno con la Liguria e a tempo pieno“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-12-27T16:55:49+01:00

Ti potrebbe interessare: