Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

L’appello del direttore generale del Santobono di Napoli: “Importante vaccinare anche i bimbi”

vaccino covid bambini
Conenna: "La scuola resta un importante vettore di contagio"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Noi trattiamo solo i pazienti gravi che necessitano di terapia intensiva. Posso dire che non abbiamo oggi pressione sulle rianimazioni. Ci sono tantissimi bambini positivi, ma pochi fortunatamente arrivano in ospedale nella fase acuta. Sappiamo, purtroppo, che questi contagi potrebbero darci problemi anche nei prossimi mesi. Questo è un motivo in più per dire con una certa serenità alle persone di vaccinare anche i bimbi piccoli. Il rischio è minimo, ma comunque migliaia di volte inferiore al rischio della malattia e delle sue complicanze anche nei bimbi più piccoli”. È l’appello lanciato dal direttore generale dell’Aorn Santobono-Pausilipon di Napoli Rodolfo Conenna, intervenuto a margine dell’iniziativa benefica Labelon Gran Galà di Natale.

La scuola – avverte Conenna – è un driver sempre molto importante del contagio, non per colpa di qualcuno ma perché genera movimenti e attività in quella categoria che, assieme ai non vaccinati per volontà, include coloro che non sono ancora vaccinati o che non sono vaccinabili come i bimbi sotto i 5 anni”. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»