Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Zaia: “Senza i non vaccinati il Veneto sarebbe ancora in zona bianca”

luca zaia
Il Governatore del Veneto: "Dei 178 ricoverati in terapia intensvia nella nostra regione, quasi l'80% è non vaccinato". E invita tutti a fare tamponi fai da te prima di cene e feste
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Abbiamo un terzo dei ricoverati rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e dei 178 in terapia intensiva quasi l’80% è di non vaccinati; la popolazione non vaccinata in Veneto è del 13%. Se non avessimo non vaccinati saremmo in zona bianca“. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, intervenendo alla trasmissione Storie Vere su Rai1.

Zaia ha sottolineato anche come l’incidenza del contagio nelle scuole sia “quattro volte tanto” rispetto al resto della popolazione, perché parliamo di giovani “confinati in aule con un inevitabile scambio. Se dovessi guardare alla mia esperienza, quando l’anno scorso il 6 gennaio diramai l’ordinanza di non apertura delle scuole fui criticato. Dobbiamo attendere l’evoluzione in questi giorni di festività e lancio un appello ai cittadini a partecipare a feste e cene se non si hanno sintomi, e magari a fare un tampone anche fai da te“, ha concluso il Governatore del Veneto.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»