hamburger menu

Inter-Napoli, muore tifoso neroazzurro investito negli scontri. Curva dell’Inter verso la squalifica

ROMA - E' morto nella notte Daniele Belardinelli, 35 anni, ultras del Varese investito ieri sera durante gli scontri tra

Pubblicato:27-12-2018 11:10
Ultimo aggiornamento:27-12-2018 11:10
Canale: Lombardia
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – E’ morto nella notte Daniele Belardinelli, 35 anni, ultras del Varese investito ieri sera durante gli scontri tra tifosi prima della partita tra Inter e Napoli. Nelle violenze sono rimaste ferite altre 4 persone, il più grave un tifoso napoletano di 43 anni accoltellato all’addome.

LA DINAMICA DELL’INCIDENTE

“Ieri si è svolta la partita che purtoppo è stata preceduta da gravi incidenti”, ha detto in conferenza stampa il questore di Milano Marcello Cardona.

“Tra le 19.3 e le 19.50- ha spiegato il questore- 2km stadio via novara pullmini napoli aggrediti da traverse laterali aggrediti da 100 ultras di napoli varese e nizza. Sono usciti e hanno colpito con spranghe e bastoni pullmini tifosi del napoli. Colonna si è bloccata e subito c’è stato fuggi fuggi e un ultras è stato travolto da un suv di cui non sappiamo chi era alla guida

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2018-12-27T11:10:25+01:00