Scuola, De Luca: “Mi auguro si decida per la riapertura il 9 gennaio”

"Si poteva mai immaginare di aprire le scuole il 9 dicembre per poi chiuderle per le feste e riaprirle a gennaio?"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Ieri, durante la riunione tra Regioni e governo, al di là delle chiacchiere è emersa una cosa concreta: l’orientamento è di aprire le scuole il 9 gennaio. Mi auguro si aprano le scuole a gennaio, evitando di incentivare la ripresa del contagio e mettendo i Comuni in condizioni di fare le cose che devono fare”. Lo dice Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, in una diretta Facebook.

“Tra le cose più sconvolgenti – aggiunge il governatore rivolgendosi a Lucia Azzolina e Giuseppe Conte – ci sono le posizioni del ministro dell’Istruzione, spalleggiata dal presidente del Consiglio. Voglio mantenere toni misurati, ma si poteva mai immaginare di aprire le scuole il 9 dicembre per poi chiuderle per le feste e riaprirle a gennaio? Non ci sono parole. Siamo in un Paese nel quale le cose di più normale buonsenso sono una conquista”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»