Ue, via libera del Parlamento europeo alla nuova Commissione

In favore della nuova Commissione si sono espressi 461 deputati, compresi gli esponenti del M5s. 157 i contrari e 89 gli astenuti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il Parlamento europeo ha dato oggi il suo via libera alla Commissione guidata da Ursula Von der Leyen.

L’annuncio anche via Twitter, sul profilo dell’assemblea di Strasburgo. Nel messaggio si riferisce che ora la Commissione dovrà ottenere la fiducia del Consiglio europeo, “con maggioranza qualificata”, per poter entrare in carica il 1° dicembre.

Oggi in favore della nuova Commissione si sono espressi 461 deputati, compresi gli esponenti del Movimento Cinque Stelle. Centocinquantasette i contrari e 89 gli astenuti.

La Von Der Leyen ha dunque fatto meglio del suo predecessore,
Jean-Claude Juncker, che si era fermato a quota 423 “si'” su 751
aventi diritto.

“Siamo pronti, ora sostenetemi” ha detto la neo-presidente
della Commissione. “Mettiamoci a lavorare insieme per un nuovo
inizio dell’Europa”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»