Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

E’ ufficiale, il principe Harry e Meghan Markle presto sposi

Le nozze in primavera
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dopo settimane di rumors sui tabloid inglesi arriva finalmente la notizia ufficialeil principe Harry e l’attrice Meghan Markle  si sposeranno. Il lieto annuncio arriva attraverso un comunicato di Clarence House. Data ancora ignota ma sicuramente le nozze si terranno in primavera. Il mese probabilmente sarà maggio, quando la famiglia reale sarà libera da impegni. Per aprile è infatti previsto l’arrivo del terzogenito di William e Kate. E proprio vicino alla splendida coppia reale andranno a vivere i novelli sposini, la cui residenza si legge nell’annuncio, sarà il Nottingham Cottage di Kensington Palace.

Questo matrimonio ha destato lo stupore di molti in quanto la futura sposa è già stata sposata. Markle è infatti convolata a nozze nel 2011 con Trevor Engelson. Il legame tra i due si è spezzato nel 2013 e attualmente l’attrice è una donna divorziata. Nessun problema però secondo le regole di corte in quanto Harry non è destinato a diventare re. Il principe infatti è il quinto in ordine di successione al trono e quanto arriverà l’ultimo figlio di William diventerà addirittura sesto.

In attesa del fatidico il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno espresso tutta la loro gioia per il lieto evento su Twitter: “Siamo molto eccitati per Harry e Meghan. È stato meraviglioso conoscere Meghan e vedere quanto siano felici lei e Harry

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»