A Montecitorio arriva la ‘sala dei lobbisti’

In vista della sessione di bilancio nasce la 'sala dei lobbisti' destinata all'attività dei rappresentanti di interessi iscritti nell'apposito registro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print


ROMA – A Montecitorio arriva la “sala dei lobbisti”. A partire da martedì 28 novembre la Camera dei Deputati in vista della sessione di bilancio destinerà in via sperimentale un locale del Piano aula di Palazzo Montecitorio, adiacente alla galleria dei presidenti, all’attività dei rappresentanti di interessi iscritti nell’apposito registro recentemente istituito dal ufficio di presidenza.

L’allestimento dello spazio realizzato senza alcuna spesa per il bilancio della Camera prevede la possibilità di seguire i lavori della sessione attraverso il circuito chiuso, la web tv e il canale satellitare della Camera, nonché la disponibilità di postazioni informatiche.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»