Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Elezioni, Di Maio: “Noi saremo primo gruppo e pretenderemo convergenza sui temi”

La previsione del candidato premier M5s sulle prossime elezioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
L. Di Maio

ROMA – “Le coalizioni non raggiungeranno il 51% in queste elezioni politiche e non sono delle coalizioni ma delle ammucchiate”. Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento 5 stelle, parla ai microfoni di ‘6 su Radio 1’ delle coalizioni che si presenteranno alle elezioni politiche del 2018: “Quella del centrodestra – precisa Di Maio – si sfalderà il giorno dopo, Salvini andrà per i fatti suoi; quella del centrosinistra si è già sfaldata, ci saranno due sinistre che si combatteranno alle elezioni. Bisogna capire cosa significa vincere le elezioni. Per noi che siamo la prima forza politica del paese al 30%- quella di Berlusconi e al 15%, quella di Renzi al 23% all’ultimo sondaggio- significa impedire a Pd e Forza Italia di fare il 51% insieme, cioè l’inciucio. Se impediremo questo inciucio, la prima forza politica del Paese saremo noi, il più grande gruppo in Parlamento saremo noi e chiederemo l’incarico di governo. Ci presenteremo alle Camere e diremo a quei signori: o ci votate la fiducia con una convergenza sui temi oppure ce ne andiamo tutti a casa“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»