Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Bianchi: “Terza dose subito ai docenti, sono la priorità dopo gli 80enni”

vaccino_coronavirus
Il ministro dell'Istruzione a Trani per l'inaugurazione dell'anno scolastico 2021/2022
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – “Noi abbiamo raggiunto dei risultati davvero notevolissimi, nella scuola siamo al 94,4% di prima dose e al 91,5% di seconda dose. Come avete visto, io ho richiesto tra l’altro che dopo gli 80enni siano ancora una volta gli insegnanti la priorità assoluta”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi a margine della cerimonia regionale d’inaugurazione dell’anno scolastico 2021/2022 a Trani. “I ragazzi hanno risposto molto bene, siamo in media al 70%, con i ragazzi tra i 16 e i 19 anni addirittura all’84%: i vaccini contano – ha continuato – Il generale Figliuolo mi ha garantito che dopo gli 80eni, cioè quelli più fragili, tutti gli insegnanti saranno assolutamente in priorità”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»