Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Fratoianni a Fioramonti: “Bussetti può fare il dirigente?”

Il caso sollevato dopo l'inchiesta del quotidiano 'la Repubblica' sui viaggi personali a spese dello Stato dell'ex ministro dell'Istruzione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Nella saga leghista non bastavano i capitoli dedicati ai 49 milioni di euro dei cittadini italiani spariti o i rubli. Ora si arriva pure alle centinaia di missioni fantasma a spese dello Stato del ministro leghista dell’Istruzione Bussetti per poter tornare a casa a gratis. Certo una vicenda minore se paragonata ai misteri milionari degli altri capitoli, ma che segna un malcostume inaccettabile.” Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu, dopo l’inchiesta sulle missioni dell’ex ministro dell’istruzione che appare sulle pagine de ‘la Repubblica’.

“Ci auguriamo che le autorità competenti- prosegue il deputato di Leu membro della commissione scuola di Montecitorio- verifichino tutto e prendano gli adeguati provvedimenti. Tuttavia, poiché Bussetti è tornato a fare il direttore dell’ufficio scolastico di Milano, una domanda si pone- conclude Fratoianni- è opportuno che continui a dirigere un così importante ufficio finché l’inchiesta non sarà conclusa? È quello che chiederemo al ministro Fioramonti con un’interrogazione parlamentare”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»