Multe su via di Portonaccio, c’è un nuovo cartello ma le macchine passano ancora

Nonostante il nuovo cartello di segnalazione le macchine continuano a passare su via di Portonaccio - Guarda il video dell'Agenzia Dire
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La preferenziale di via di Portonaccio continua a mietere vittime. Nonostante il nuovo cartello di segnalazione, comparso dopo che il Comune è stato condannato ad annullare le prime due multe e a risarcire dei costi i ricorrenti, le macchine continuano a passare.

L’Agenzia DIRE è tornata sulla preferenziale e ha piazzato lì una telecamera per cinque minuti consecutivi: in un lasso di tempo così breve sono state sei le persone non autorizzate sono passate lì dove non avrebbero dovuto.

LEGGI ANCHE:

Le multe su via di Portonaccio sono carta straccia? Arrivano le prime condanne per il Comune

Preferenziale di via Portonaccio: una trappola da 190mila euro al giorno

Caos multe su via di Portonaccio, “si rischia un contenzioso infinito”

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»