fbpx

Tg Scuola, edizione del 27 settembre 2019

Milano, al via progetto ‘Campioni di risparmio’ per studenti-atleti
“Sport vuol dire pensare al proprio benessere psicofisico e a corretti stili di vita, compreso il rapporto col denaro”. Martina Cambiaghi, assessora regionale allo Sport della Regione Lombardia ha inaugurato così a Milano l’incontro ‘Campioni di risparmio’, organizzato da Feduf, la fondazione per l’educazione finanziaria e il risparmio insieme al CONI e a Regione Lombardia, in collaborazione con UBI banca. Il convegno, rivolto a studenti dei licei sportivi e giovani atleti, è stato promosso nell’ambito della settimana europea dello sport 2019 con l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi sul tema del benessere economico.

A Ventotene il primo hackathon sulla blue economy
Una sfida a gruppi, fra studenti provenienti da tutta Italia per elaborare idee innovative su una delle risorse fondamentali del nostro Paese: il mare. Dal 3 al 6 ottobre, sull’isola di Ventotene, sbarcheranno ragazzi e ragazze pronti a sfidarsi nell”Hacking for Blue Economy’, ecco cosa ne pensano gli studenti.

Formare attraverso la bellezza: al via corsi progetto Doors
È partito da Roma il ciclo di incontri formativi del progetto ‘Doors’ dedicato alla pedagogia del desiderio e all’arteducazione. Sull’esempio del Progetto Axé, nato 30 anni fa in Brasile per offrire assistenza educativa ai bambini più poveri, nell’aprile del 2019 è partito in Italia il Progetto Doors (porte aperte al desiderio come opportunità di rigenerazione sociale), realizzato dal Cies onlus. Dopo la tappa romana, il ciclo di corsi dedicati a formatori ed educatori arriverà a Fabriano il 27 e 28 settembre e Torino il 30 settembre e il 1 ottobre.

Facciamo un passo indietro
Ogni anno otto milioni di tonnellate di rifiuti di plastica vengono riversati nei mari e negli oceani. Ogni giorno 10miliardi di mozziconi di sigaretta finiscono nell’ambiente. A livello mondiale l’inquinamento atmosferico causa circa 9 milioni di morti all’anno, uno ogni cinque secondi. Persino lo spazio è pieno di rifiuti. Una valanga di rifiuti che inquina la Terra e gli oceani dove si sono formate delle vere e proprie “Isole di plastica”, create dalla corrente. La redazione di Diregiovani ha lanciato l’appello ‘Facciamo un passo indietro’, per fare tutti la nostra parte e ridurre l’utilizzo di plastica.


 

Dalle scuole:

Istituto Amedeo D’Aosta de L’Aquila
Grazie al progetto MAXXI A[R]T WORK del Museo Maxxi di Roma, i ragazzi realizzeranno audio narrazioni dei castelli di fondazione della città.

Istituto ‘Luigi Einaudi’ di Roma
La scuola ha partecipato alla ‘Malaysia Week’, organizzata dall’ambasciata in occasione del 62° anniversario dell’indipendenza della Malaysia.

Istituto Alessandro Manzoni’ di Priolo Gargallo (Siracusa)
Avviato un percorso che pone l’attenzione sull’importanza della tutela dell’ambiente e del patrimonio artistico, culturale e storico del territorio.

Istituto ‘Salvemini’ di Bologna
Sarà l’ambiente il tema centrale del nuovo corso scolastico, come ha dichiarato il dirigente scolastico Carlo Braga in occasione dell’inaugurazione del nuovo anno.

Istituto ‘Giordano’ di Venafro
Al via il progetto ‘Educazione ambientale e sviluppo sostenibile’, finanziato dal Ministero dell’Istruzione e in collaborazione con l’agenzia dire e diregiovani.it

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

27 Settembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»