Vigili del fuoco in piazza a Roma: “Governo aiuti 25.000 famiglie”/FT e VD

I Vigli del fuoco precari chiedono al Governo di essere stabilizzati
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

vigili_fuoco_protesta_pompieri2

ROMA – Colorata protesta dei vigili del fuoco precari, che portano in piazza Montecitorio fumogeni tricolore per ricordare al governo una vertenza che interessa circa 25mila persone. “Ci definiscono volontari, ma abbiamo una busta paga e paghiamo le tasse. Vogliamo lanciare l’allarme perchè la parte precaria dei vigili del fuoco a breve scomparirà. Ci stanno eliminando. Eppure c’è una carenza di organico a livello nazionale di 35mila. Lo Stato dovrebbe stabilizzarci e integrarci. Al momento c’è una carenza esorbitante ma non abbiamo visto nessun impegno concreto“, spiegano i rappresentanti dei Comitati di base e dell’Associazione nazionale discontinui.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»