Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Centracchio bronzo a Tokyo 2020: “Il Molise esiste e mena forte”

Maria_Centracchio
Si tratta della prima atleta molisana a vincere una medaglia ai Giochi Olimpici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il Molise esiste e mena forte“, sono le parole di una commossa Maria Centracchio, che a Tokyo 2020 ha conquistato la medaglia di bronzo nel judo (categoria 63 kg) battendo l’olandese Juul Franssen. Nata a Castel di Sangro in Abruzzo, ma cresciuta a Isernia, Centracchio è la prima atleta molisana a vincere una medaglia ai Giochi Olimpici. Prima di lei, tra gli uomini, il pallavolista Pasquale Gravina aveva ottenuto un argento ad Atlanta 1996 e un bronzo a Sydney 2000. Profondamente legata alla sua terra, l’atleta è proprio al Molise che ha voluto dedicare questa importante vittoria, tra le lacrime che non smettevano di scendere.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»