Tunisia, attentati contro la polizia nella capitale: morti e feriti

Lo riferisce, tra gli altri, la radio tunisina 'Mosaique Fm', che parla di attentati suicidi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Due esplosioni si sarebbero verificate oggi a Tunisi, la prima all’inizio della centrale Avenue Bourguiba, non lontano dall’ambasciata di Francia, e la seconda nel parcheggio della sede della direzione antiterrorismo di El Gorjani. Lo riferisce, tra gli altri, la radio tunisina ‘Mosaique Fm’, che parla di attentati suicidi.

Stando ad alcuni resoconti, ci sono “morti e molti feriti”. Su un social network, il giornalista esperto di Tunisia Ricard Gonzalez ha riferito di due vittime, specificando che potrebbero essere gli autori stessi degli attacchi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

27 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»