Il dl crescita è legge, via libera dal Senato

Conte: "Rilanciamo l'economia, il governo è dalla parte dei cittadini". Zingaretti attacca: "E' decreto anti-crescita"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – L’aula del Senato ha votato la fiducia al governo sul dl crescita con 158 si’, 104 no e 15 astenuti. Il provvedimento è convertito definitivamente in legge.

DL CRESCITA. CONTE: GOVERNO È CON CITTADINI PER CONTINUARE A CRESCERE

“L’approvazione del Decreto Crescita è il segnale di un Paese che fa sistema e rilancia l’economia. Agevolazioni fiscali per le imprese, promozione degli investimenti privati, tutela del made in Italy: il Governo è con i cittadini per continuare a crescere. Insieme”. Lo scrive su twitter il premier Giuseppe Conte.

DL CRESCITA. ZINGARETTI: QUESTO E’ IL DECRETO ANTI-CRESCITA

“E’ stato approvato il decreto Anti crescita. Un provvedimento utile solo alla propaganda. Solo pannicelli caldi, una serie di pasticci e un grande disastro chiamato Ilva che rischia di chiudere. Un ennesimo errore di questo Governo che ha fermato l’Italia”. Cosi’ il segretario del Pd Nicola Zingaretti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

27 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»