Dopo 20 anni riprendono i voli tra Etiopia ed Eritrea

Tra i due paesi è cominciata una fase nuova
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Ethiopian Airlines riprenderà a volare su Asmara per la prima volta da 20 anni: lo ha annunciato il primo ministro dell’Etiopia, Abiy Ahmed, dopo aver ricevuto ad Addis Abeba una delegazione del governo dell’Eritrea. La comunicazione è una delle tante negli ultimi giorni a segnalare una fase nuova nei rapporti tra i due Paesi, a lungo contrapposti dopo il conflitto armato combattuto tra il 1998 e il 2000.

“Ci scambieremo territori ma non conterà nulla perché tra di noi non ci sarà un confine e i nostri rapporti si rafforzeranno” ha detto Ahmed, citato dalla stampa locale e internazionale. Le relazioni diplomatiche tra Addis Abeba e Asmara sono state sospese per 20 anni. Il nuovo corso è stato segnalato anzitutto dalla decisione di Ahmed di accettare la decisione di una commissione internazionale che assegna all’Eritrea la sovranità sulla località frontaliera di Badme.

Leggi anche:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»