hamburger menu

Comunali, a Ciampino bagno di folla per Conte: “Con Colella per avere il meglio”

Il leader del M5S ha incontrato i cittadini per portare il suo sostegno diretto alla candidata sindaca del centrosinistra

conte a ciampino-min

ROMA – Bagno di folla tra selfie, baci e abbracci per Giuseppe Conte a Ciampino. Il leader del M5S questa mattina è stato protagonista di un incontro pubblico nella cittadina dell’hinterland capitolino per portare il suo sostegno diretto alla candidata sindaca del centrosinistra, Emanuela Colella, rappresentante della coalizione guidata da Movimento e Partito democratico in vista delle amministrative del prossimo 12 giugno.

Colella, insieme tra gli altri al segretario del Pd di Ciampino, Alessandro Silvi e al capolista pentastellato, Marco Moretti, ha accompagnato l’ex premier in un’affollata passeggiata tra i negozi e i locali di via IV Novembre, raccogliendo l’affetto di residenti e commercianti prima di concludere la mattinata con un breve comizio sulla scalinata della biblioteca comunale intitolata a Pier Paolo Pasolini.

COLELLA: “SARÒ COME CONTE, SINDACA TRA LA GENTE”

Ciampino è onorata di averti qui presidente, ci hai portati fuori da un momento terribile prendendoci per mano e dandoci fiducia con grande determinazione: oggi è la conferma di quanto questa gente ti vuole bene e si emoziona, e io insieme a loro”, ha detto Colella nel suo intervento, rivolgendosi a Conte. “Lui è stato un presidente tra la gente e anche io voglio essere tra la gente. La mia coalizione, di cui il M5S fa parte e in cui svolge un ruolo fondamentale a partire dalla stesura del programma partecipato, ora in campagna elettorale e poi lo farà anche nel buongoverno della città, perché Ciampino ha diritto essere rilanciata e di riprendersi la sua dignità di città. Staremo sempre tra la gente: non solo oggi, ma domani e sempre”.

CONTE: “COLELLA OPPORTUNITÀ PER CIAMPINO, COALIZIONE CON IL M5S È UNA GARANZIA”

“Questa è una coalizione che non nasce come un fatto occasionale o raccogliticcio, ma dal lavoro e dalla convinzione. Qui c’è un’opportunità per voi ciampinesi, l’opportunità di vivere la vostra città interamente: non avete bisogno di andare ai Castelli o a Roma, la vita non deve essere altrove, la vita deve essere qui”, ha sottolineato Conte. “Qui avete diritto di avere il meglio, senza doverlo andare a cercare fuori come succede adesso. Ciampino non deve essere un dormitorio o il vostro transito, e per fare questo occorre un progetto”.

E qui, ha sottolineato l’ex presidente del Consiglio, “c’è un progetto: Emanuela la conoscete, puntiamo su di lei perché ha lavorato, ha dimostrato già durante l’opposizione di avere dei progetti, una chiarezza di visione. Il Movimento Cinque Stelle lo conoscete: se ci siamo noi ci sono legalità, etica, trasparenza, attenzione al verde. E ovviamente onestà, una premessa di qualsiasi azione politica”. Per Conte “un voto per Emanuela e per la nostra coalizione è una voto a garanzia di una Ciampino più verde e di una migliore qualità della vita. Se ci date la forza qui, lo farete anche per le nostre battaglie a livello nazionale.
Io non mollo, neanche voi dovete mollare”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-05-27T17:08:15+02:00