Clima, accordo a 6 tra i paesi del G7: Usa firmano ma ‘riflettono’

Gli Stati Uniti faranno mettere nero su bianco che "è in corso una rivalutazione della loro politica energetica"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

GIARDINI NAXOS – Alla fine sul clima si arriverà a un testo unico sottoscritto dai Paesi del G7, ma che in sostanza è un accordo a sei, perché gli Stati Uniti faranno mettere nero su bianco che “è in corso una rivalutazione della loro politica energetica”.

E’ quanto si apprende da fonti francesi mentre il vertice di Taormina è ancora in corso. Un testo comune, appunto, con il distinguo degli Usa; mentre gli altri 6 paesi “prenderanno atto di questa ‘review'” ribadendo nel contempo “il loro impegno riguardo agli accordi di Parigi”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»