Cultura. ‘A Natural oasis’, scade il Primo giugno il bando per iscriversi

SAN MARINO - Aspiranti critici d'arte, ricercatori culturali
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

natural oasis1SAN MARINO – Aspiranti critici d’arte, ricercatori culturali e curatori cercasi: mancano pochi giorni alla scadenza del bando per partecipare “A Natural Oasis? A Transnational Research Program”. Solo fino a mercoledì 1 giugno giovani sammarinesi o residenti under 34 potranno presentare richiesta di iscrizione agli Istituti culturali. “A Natural Oasis?”, curata da Alessandro Castiglioni e Simone Frangi, offrirà ad otto partecipanti- di cui uno proveniente da San Marino, gli altri da Montenegro, Kosovo, Malta, Italia e dall’Area Mediterranea- un percorso unico di ricerca culturale itinerante e transnazionale con l’opportunità di studiare e confrontarsi assieme in una scuola estiva nel Castello di Montegiardino, a San Marino, e viaggi di ricerca in Montenegro, Kosovo, Malta e in Italia a Milano. Il risultato sarà presentato nell’ambito della prossima “Mediterranea 18- Biennale dei Giovani Artisti”, in programma per marzo – aprile 2017.

Come spiega una nota degli Istituti culturali, “A Natural Oasis?” è una scuola dedicata allo sviluppo di nuove ricerche curatoriali nel campo delle arti visive e performative contemporanee, partendo dalle peculiarità geopolitiche della scena artistica di San Marino, Montenegro, Kosovo e Malta. Obiettivo è “costruire una piattaforma culturale transnazionale in grado di mettere in discussione criticamente le idee di territorio, lontananza, marginalità, dimensione, attraverso le lenti della ricerca artistica”. Gli interessanti dovranno inviare entro mercoledì prossimo, alla mail nfo.istituticulturali@pa.sm, dossier, lettera motivazionale e scheda di iscrizione. Scheda e bando scaricabili sul sito BJCEM www.bjcem.org.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»