hamburger menu

Samantha Cristoforetti è partita per lo spazio: il rientro a settembre

La missione Minerva con AstroSamantha e altri tre astronauti è partita a bordo del razzo Falcon 9 e raggiungerà la Stazione Spaziale Internazionale

samantha cristoforetti

ROMA – È partita la missione Minerva della Crew 4 con a bordo l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa). Il razzo che porterà AstroSamantha e altri tre astronauti sulla Stazione Spaziale Internazionale è partito dal Kennedy Space Center in Florida alle 9.52 italiane.

L’equipaggio del razzo Falcon 9 raggiungerà la sua destinazione nella notte del 28 aprile. Inizialmente, il lancio era previsto per il 23 aprile, ma il maltempo ha rinviato la partenza della missione. Il rientro sulla Terra è previsto per il mese di settembre.

ASI: “RITORNO CRISTOFORETTI SIMBOLO VISIBILE ECCELLENZA ITALIANA”

L’esplorazione dello spazio, sia umana che robotica, rappresenta da sempre una delle punte di diamante del ruolo dell’Italia nelle attività spaziali internazionali. Gli astronauti sono, evidentemente, il simbolo più visibile di questa eccellenza italiana. Il ritorno di Samantha Cristoforetti quest’anno sulla Stazione Spaziale Internazionale, ottenuto attraverso le nostre negoziazioni con Esa degli scorsi anni, sottolinea anche simbolicamente l’importanza che da tempo il nostro Paese sta ponendo alle attività spaziali. In bocca al lupo e buon lavoro a Samantha per questa sua nuova, straordinaria avventura”. Così il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Giorgio Saccoccia, in occasione del lancio della missione Crew 4.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-04-27T14:59:43+02:00