Coronavirus, trend in decremento: meno di 2mila pazienti in terapia intensiva

Ecco il bollettino di oggi della protezione civile: altri 333 morti
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Le persone attualmente positive sono 105.813, in calo di 290 rispetto a ieri. Di questi 1.956 si trovano in terapia intensiva, con un calo di 53 rispetto a ieri, e 22.353, 1.019 meno di ieri, sono ricoverati. Il 79% dei positivi è in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi”. Lo ha reso noto il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, aggiungendo che “i casi totali sono 199.414, in aumento di 1.739 rispetto a ieri. I dimessi e guariti sono 1.796 in più; rispetto a ieri, si registrano 333 nuovi deceduti“.

“Continua il trend di progressivo decremento di casi e di morti”, aggiunge Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità.

“Il trend generale- prosegue- va verso la diminuzione e anche il valore di R0 lo dimostra. Comunque, la circolaziione del virus continua nei nostri territori. Man mano che ci avvieremo a delle caute aperture dovremmo monitorare con attenzione gli indicatori che misurano la capacità di mantenere controllata la diffusione del virus”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

27 Aprile 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»