Renzi e il poster in cameretta, quello ‘vero’. “Ma quali Duran Duran…”/VIDEO

Ieri sera aveva parlato di Duran Duran, Baggio e Kennedy. Oggi a Milano la confidenza sul poster 'vero'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MILANO – A telecamere spente l’ex premier Matteo Renzi confida alla Dire di non aver mai avuto il poster dei Duran Duran in camera a 15 anni, ma quello di Samantha Fox, astro sexy della dance Music anni ’80. “Se spegni la telecamera te lo dico“, dice Renzi, la cui mimica facciale sui Duran Duran è indicativa. Il ‘siparietto’ questa mattina a Pioltello, nella città metropolitana milanese, durante una visita inserita nel tour elettorale del segretario uscente del Pd, in vista delle primarie di domenica. Ieri sera, durante il confronto con Andrea Orlando e Michele Emiliano su Sky, alla domanda sui miti dei 15 anni Renzi aveva risposto che nella sua camera di adolescente c’erano appesi i poster di Roberto Baggio, Duran Duran e Bob Kennedy (Orlando ha risposto che aveva Berlinguer e Salvador Allende ed Emiliano Gigi Riva).

di Nicola Mente, giornalista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»