Figliuolo: “In arrivo 2,8 milioni di dosi di vaccino entro il 3 aprile”

Il generale oggi in Sicilia, ha visitato l'hub vaccinale di Messina. Nel pomeriggio sarà a Catania
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – Ha preso il via, questa mattina, da Messina, la giornata siciliana del commissario straordinario per l’emergenza coronavirus, Francesco Paolo Figliuolo. Il generale, dopo un incontro in prefettura, ha visitato l’hub vaccinale della città dello Stretto, realizzato all’interno della Fiera campionaria, dove è stato accolto dal capo della Protezione civile regionale, Salvatore Cocina, e dal commissario per l’emergenza coronavirus nel territorio della Asp di Messina, Alberto Firenze, e dal direttore dell’azienda sanitaria, Dino Alagna. La visita del commissario nell’Isola proseguirà nel pomeriggio a Catania con un sopralluogo all’interno dell’hub vaccinale allestito nell’ex mercato ortofrutticolo del capoluogo etneo.

“Siamo ormai nel pieno del target della campagna, con un media nazionale degli ultimi due giorni di circa 240mila somministrazioni, ma con l’arrivo della stagione estiva bisognerà raggiungere anche le zone più disagiate o impervie. Sul piatto abbiamo la somministrazione di 11 milioni di dosi in Italia che sono in distribuzione equamente in tutte le regioni. Arriveranno nella settimana che va dal 29 marzo al 3 aprile, perché il trimestre finisce in quella settimana, oltre un milione di dosi Pfizer, oltre 500mila dosi di Moderna e oltre 1 milione 300 mila Astrazeneca“. Lo dichiara il commissario nazionale per l’Emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, in visita oggi alla Fiera di Messina.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»