hamburger menu

Quirinale, ecco come vota un positivo al Covid

Gel per disinfettare le mani all'ingresso, materiale per votare consegnato in buste sigillate: ecco come funziona il seggio drive in dedicato ai grandi elettori positivi al Covid-19

montecitorio parcheggio voto quirinale

ROMA – Mani disinfettate all’ingresso e materiale per votare consegnato in buste sigillate. È il protocollo che devono osservare in questi giorni i grandi elettori positivi al Covid-19 che si recano a Montecitorio per decidere il prossimo presidente della Repubblica.

LEGGI ANCHE: LIVE | Quirinale, Salvini-Meloni lavorano su Belloni. Sale Severino, scende Casini

Tra questi c’è Bianca Laura Granato, senatrice del gruppo Misto, ex M5S. “Sto per concludere la mia quarantena, se tutto va bene domani potrei anche votare con le mie gambe al seggio normale”, spiega con la consapevolezza che nemmeno oggi si toccherà il quorum necessario per eleggere il prossimo capo dello Stato. Arriva a Montecitorio con un proprio mezzo, alla guida un accompagnatore. All’ingresso in piazza del Parlamento i controlli di rito della Polizia, dunque il via libera verso i gazebo allestiti in via della Missione 24.

LEGGI ANCHE: Quirinale, la deputata no vax Cunial querela Fico: “In Italia diritti sono per pochi”

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-01-27T16:02:47+02:00