hamburger menu

Bassetti: “Omicron 2 sembra più contagiosa, a febbraio avremo più casi”

Pochi effetti gravi ma contagi ancora più frequenti: ecco cosa ci si può aspettare dalla variante Omicron 2

matteo bassetti

GENOVA – “Calcoli preliminari indicano che Omicron 2 è una volta e mezza più contagioso di Omicron. Naturalmente, seguiamo da vicino lo sviluppo: se è più contagiosa, potrebbe significare che l’ondata di infezioni sarà maggiore e si estenderà ulteriormente fino a febbraio, rispetto alle proiezioni precedenti”. Lo scrive su Facebook il direttore della clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova, Matteo Bassetti.

LEGGI ANCHE: Il genetista: “Omicron2 non preoccupa. Questo coronavirus non è più intelligente degli altri”

“MENO CASI GRAVI CON OMICRON 1 e 2”

“Quello che, però, sembra certo- tranquillizza l’infettivologo- è che non aumentano i ricoveri per episodi gravi. Quindi, Omicron 2 morde meno, soprattutto nei vaccinati, come del resto Omicron”. Intanto, prosegue Bassetti, “finalmente è iniziata la discesa nelle ospedalizzazioni per Covid: ieri, meno ricoveri sia in medicina che in terapia intensiva”. Invece, conclude, “con i criteri italiani per stabilire i decessi, difficilmente vedremo una riduzione nelle prossime settimane”.

LEGGI ANCHE: Covid, Bassetti: “Le regole italiane per le scuole rasentano la follia”

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-01-27T13:05:52+02:00