Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Giornata della Memoria, Toti: Non c’è futuro senza ricordo”

giornata della memoria
Il presidente della Regione Liguria ricorda le vittime dell'Olocausto con un post su Facebook: "Ogni giorno delle nostre vite dobbiamo tenere alta l'attenzione sui fenomeni di discriminazione e odio"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

GENOVA – “Non c’è futuro senza ricordo. Oggi tutti ricordiamo le vittime dell’Olocausto, ma è in ogni giorno delle nostre vite, e non solo in quello della Memoria, che dobbiamo tenere alta l’attenzione sui fenomeni di discriminazione e odio che ci circondano”. Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. “Mai come negli ultimi anni, complice la rete e l’utilizzo massivo dei social, si sono riproposte teorie del complotto o negazioniste di un periodo storico che rappresenta ancora una ferita profonda per la nostra società e una sofferenza sempre viva per un popolo sterminato un’ideologia folle- prosegue il governatore- ignoranza, odio, paura, pregiudizi e stereotipi restano ancora oggi i nemici più pericolosi, da combattere per non ripetere gli errori del passato”.

Toti, dunque, augura “che ogni giorno sia il nostro giorno della Memoria, per tracciare un solco profondo tra chi siamo e chi non vogliamo mai più essere”. Anche la Regione celebra sui social il 27 gennaio con una citazione di Anna Frank: “Quel che è accaduto non può essere cancellato, ma si può impedire che accada di nuovo”.

LEGGI ANCHE: Toti: “Nessun aiutino a questa maggioranza. Diverso se governo di unità nazionale”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»