Smog, domenica 2 febbraio Milano chiusa al traffico

Il sindaco Sala: "Milanesi e turisti si preparino a trascorrere una giornata in città a piedi, in bici, sui mezzi pubblici ed elettrici"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MILANO – “I valori del Pm10 hanno nuovamente sforato i livelli di guardia e le previsioni meteorologiche per i prossimi giorni non lasciano sperare in una diminuzione delle concentrazioni di polveri nell’aria. Per questo motivo, domenica 2 febbraio Milano sarà chiusa alla circolazione delle auto“. Lo scrive il sindaco di Milano Giuseppe Sala su Facebook.

LEGGI ANCHE: Allarme smog: ancora blocchi per le auto in Lombardia, Lazio e Emilia-Romagna

“Ho chiesto agli uffici di verificare i dettagli operativi e domani saremo più precisi- dice- ma milanesi e turisti si preparino a trascorrere una giornata in città a piedi, in bici, sui mezzi pubblici ed elettrici”.

LEGGI ANCHE: “L’emergenza smog al Nord è sanitaria”: l’allarme dei Verdi

A detta del sindaco, infatti, quella per l’ambiente “è una battaglia di lungo periodo, che si realizza attraverso misure strutturali e scelte di ampia visione”; allo stesso tempo, però, “le condizioni attuali mi inducono a intervenire in modo contingente”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

27 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»