VIDEO | Bonaccini-bis, Giunta entro un mese

"Mi metto subito al lavoro, ci saranno conferme e novità", dice il presidente dell'Emilia-Romagna all'indomani della vittoria
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BOLOGNA – Ci sono nuove sfide da affrontare (la prima: la lotta allo smog ai cambiamenti climatici) e la nuova giunta sarà in campo “entro un mese”, lo stesso tempo impiegato da Stefano Bonaccini cinque anni fa. “Mi ci metto subito al lavoro– dice il presidente confermato dell’Emilia-Romagna- ci saranno conferme e novità“.

Non molti altri gli indizi forniti oggi dal governatore. Di sicuro ci sarà parità di genere, si punterà su “competenza, esperienza e capacità di lavoro sul campo”. Infine, non ci saranno esponenti delle sardine: “non hanno chiesto nulla, credo tutto interessi loro tranne che un posto in giunta”, sottolinea Bonaccini.

LEGGI ANCHE: Ecco gli eletti del centrosinistra in Emilia-Romagna: assessori confermati

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

27 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»