Zingaretti: “Grazie Sardine, Salvini ha perso. Ora la maggioranza è più forte”

Il segretario dem: "Maggioranza esce rincuorata, il bipolarismo Lega-M5s è finito"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Credo che dobbiamo dire un immenso grazie al Movimento delle sardine. E’ evidente che la crescita dei partecipanti al voto e’ figlia della scossa democratica positiva che le sardine hanno portato, rispondendo ad una destra estremista che porta avanti la cultura dell’odio”. Cosi’ il segraterio PD Nicola Zingaretti, parlando fuori dal Nazareno.

Il voto alle regionali, aggiunge Zingaretti, “rafforza il governo innanzitutto perche’ Salvini ha tentato di dare una spallata al governo. Lui ha voluto dare a questo voto un aspetto politico e questo tentativo e’ fallito. La maggioranza esce piu’ forte. La maggioranza esce rincuorata da questa avventura e mi auguro con meno polemiche e piu’ concretezza”.

“Matteo Salvini ha perso le elezioni, il bipolarismo tra Lega e Cinque stelle- continua Zingaretti- e’ alle nostre spalle”.

“C’e’ un po’ di rammarico perche’ se il campo del centrosinistra fosse stato piu’ unito anche in Calabria ci sarebbe stato un risultato migliore. Ma siamo felici del risultato del Pd che e’ di gran lunga il primo partito della regione”, conclude il segretario dem.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

27 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»