Migranti, Di Battista a Salvini: “Creare incidente, Di Maio ci sta”

ROMA - "Per me dovrebbero sbarcare, poi essere accuditi e nel massimo della dignità possibile fatti partire con un aereo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Per me dovrebbero sbarcare, poi essere accuditi e nel massimo della dignità possibile fatti partire con un aereo di linea verso Amsterdam”. Lo dice Alessandro Di Battista, ospite di Domenica live riguardo i migranti della Sea Watch. “Finché non ci sarà un incidente diplomatico l’Europa che se ne frega dell’Italia non si assumerà nessuna responsabilità”, prosegue. “A Salvini dico che serve coraggio, e Di Maio ci sta alla grande, a creare un incidente diplomatico perché l’Europa se ne frega alla grande dell’Italia”. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»