Festa della Befana, Meloni: “Evento solo culturale, niente vendite”

"Lavoreremo perché nel 2017 torni a essere un evento aperto a tutti, nel segno del decoro e della qualità", spiega l'assessore
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

assessore_meloniROMA  –  “Sgombriano il campo da ogni equivoco. L’organizzazione della fiera di Piazza Navona, come ho ripetuto più volte, è competenza del I Municipio, che non ha emesso i bandi nei tempi stabiliti. Il Campidoglio, nel rispetto della delibera sul decentramento amministrativo, non può sostituirsi a esso. Questa edizione sarà una manifestazione organizzata con forte attenzione agli aspetti culturali e all’intrattenimento, nell’interesse della città e dei romani, senza attività di vendita commerciale“. A dirlo e’ l’assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro, Adriano Meloni, a proposito della festa della Befana di piazza Navona.

“La Befana di piazza Navona- aggiunge Meloni- rimane un evento importantissimo della nostra tradizione a cui tutti teniamo. Lavoreremo perché nel 2017 torni a essere un evento aperto a tutti, nel segno del decoro e della qualità“.

LEGGI ANCHE

Piazza Navona, sospesa l’assegnazione dei posti per la Befana

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»