Il comico Morales è il nuovo presidente del Guatemala

Il candidato del Frente de Convergencia Nacional (Fgn-Nación), favorito alla vigilia, ha ottenuto oltre il 70% dei consensi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il mandato del popolo del Guatemala e’ di combattere la corruzione che ci sta consumando”. Cosi’ Jimmy Morales, comico prestato alla politica, dopo che la sua rivale al ballottaggio per le elezioni presidenziali Sandra Torres ha riconosciuto la sconfitta.

jimmy morales

Il candidato del Frente de Convergencia Nacional (Fgn-Nación), favorito alla vigilia, ha ottenuto oltre il 70% dei consensi. Il ballottaggio si e’ tenuto un mese dopo le dimissioni e l’arresto del presidente Otto Pérez, travolto da uno scandalo di corruzione di rilievo nazionale. Animatore per 15 anni del programma televisivo ‘Moralejas‘, il nuovo capo di Stato dovra’ dimostrare capacita’ politiche inedite: il suo partito, sul quale secondo molti grava lo spettro della destra conservatrice, disporra’ in parlamento di soli 11 seggi su 158.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»