hamburger menu

Le Azzurre faticano ma battono Porto Rico, seconda vittoria ai Mondiali di pallavolo

Nella rassegna iridata di volley in Olanda le ragazze di Mazzanti si impongono per 3-0 sulle caraibiche. Prossimo avversario dell'Italia il Belgio

Pubblicato:26-09-2022 20:30
Ultimo aggiornamento:26-09-2022 20:30
Canale: Sport
Autore:
(Credit: Pinelli/FIPAV)
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

(Crediti foto: Pinelli/FIPAV)

ROMA – La Nazionale femminile di pallavolo ha battuto 3-0 Porto Rico nel secondo match della Pool A ai Mondiali in Olanda: 28-26, 25-21, 26-24 i parziali. E’ un 3-0 più difficile del previsto quello che matura contro le portoricane. La formazione che il Ct Davide Mazzanti manda in campo vede Lubian, Malinov e Pietrini rilevare Chirichella, Orro e Sylla, con il risultato che le azzurre impiegano del tempo a trovare affiatamento. Primo parziale molto equilibrato, poi alla quarta palla set arriva il sigillo di Pietrini sul 28-26.

Ancora altalena nel secondo set, la Nazionale subisce il ritorno delle avversarie che poi passano anche a condurre raggiungendo i 5 punti di vantaggio, complici le difficoltà in ricezione delle azzurre. Inizia una sfida con i challenge tra una panchina e l’altra, fino al controsorpasso autorevole delle ragazze di Mazzanti per il 25-21. Nel terzo parziale ancora difficoltà per Egonu e compagne, che sul finale si trovano a dover rimontare sulle avversarie. Addirittura si va sul set point per Porto Rico, annullato, prima di ribaltare il gioco e concludere – grazie a due attacchi di Egonu – sul decisivo 26-24, di nuovo ai vantaggi come nel primo set.

MAZZANTI: “LE RAGAZZE BRAVE A RECUPERARE”

“Abbiamo fatto fatica”, ammette Davide Mazzanti ai microfoni della Rai, ma “siamo stati capaci di rientrare nel gioco di squadra, a ritrovare le intese e la capacità di leggere le situazioni. Siamo stati bravi a recuperare“. Domani il Belgio, una squadra che “conosciamo meglio perché la affrontiamo spesso e sicuramente questo sarà un vantaggio anche se sarà una partita tosta perché sono ben organizzati in campo”. Quindi lo sguardo al futuro: “Farò altri cambi con il Kenya nei prossimi match per programmare i carichi di lavoro e arrivare lunghi nel Mondiale”, conclude il Ct.

Con questi altri tre punti le Azzurre affiancano Olanda e Belgio a punteggio pieno nella Pool A. L’Italia sarà di nuovo in campo domani, 27 settembre alle 18, contro il Belgio.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-09-26T20:30:32+01:00