Anche medici e biologi nella lista No vax per l’Emilia-Romagna

Due chirurghi e un biologo figurano nella lista del Movimento 3V Vaccini Vogliamo Verità. Sono i primi a ufficializzare la lista completa
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BOLOGNA – Ci sono anche due chirurghi, un biologo, un militare “danneggiato da vaccino”, un ex direttore del Cnr (di Bari), un avvocato e una regista nelle liste di M3v, il movimento contro l’obbligo vaccinale che si candiderà alle regionali dell’Emilia-Romagna. In lista anche diversi candidati provenienti da altre regioni, Veneto Puglia, Lazio Toscana Abruzzo e Sicilia. Lombardo è invece il parlamentare ex M5s Ivan Catalano, che figura capolista a Modena.

VIDEO | Vaccini, rissa sfiorata tra No Vax e M5S: “E mi chiami onorevole…”

“Il Movimento 3V Vaccini Vogliamo Verità è la prima forza politica ad avere già tutti i candidati alle prossime elezioni dell’Emilia-Romagna”, annuncia un comunicato con le liste complete. Ad animare il gruppo, una “trentina di cittadini, anche non iscritti a M3v, che in questi anni si sono impegnati per la libertà di scelta”. Rigorosa parità uomo-donna nella composizione delle liste, con 25 donne (tra loro cinque capolista provinciali) e 26 uomini, di cui quattro capolista”.

Vaccini, i no vax contro il Comune di Rimini: “È persecuzione”. E Cesena fa ordinanza ‘fotocopia’

Ora la sfida più complessa, la raccolta delle firme per presentarsi al voto: “A partire da martedì 8 ottobre tutti coloro che vorranno potranno sottoscrivere la lista M3v in tutti i comuni al di sopra dei 5.000 abitanti”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

26 Settembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»