Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

A Sulmona è nata Hina, figlia di una delle donne afghane fuggite da Kabul

Hina è la prima rifugiata ad essere nata nel nostro paese
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Dalla paura per la fuga alla gioia per una nuova vita che nasce”, si apre così il post della croce rossa italiana che ieri ha pubblicato sui social la foto della piccola Hina. 

Hina è nata a Sulmona ed “è figlia di una delle donne afghane riuscite a fuggire da Kabul negli scorsi giorni. – continua il post della Croce Rossa – In Italia è stata accolta in una struttura militare a Roccaraso, in Abruzzo, seguita da volontari e operatori Croce Rossa, a cui si è legata al punto da volerli con sé anche in sala parto”.

Con grande emozione gli operatori hanno soprannominato la piccola “nipote della Croce Rossa”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»