In Myanmar bombardati villaggi, i Rohingya in fuga

Secondo stime rilanciate da fonti di informazioni locali, da ieri le vittime sono già state oltre 90
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

RohingyaROMA – Centinaia di civili appartenenti alla minoranza musulmana dei Rohingya si stanno cercando di raggiungere il confine del Bangladesh nel tentativo di scampare ai bombardamenti dell’esercito del Myanmar: lo riferiscono fonti concordanti, secondo le quali a rischiare e perdere la vita sono anche donne e bambini.

L’avanzata dell’esercito ha seguito un agguato attribuito a ribelli Rohingya nei quali, questa settimana, hanno perso la vita alcuni soldati.

Secondo stime rilanciate da fonti di informazioni locali, da ieri le vittime sono già state oltre 90.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»