hamburger menu

Al Comune di Reggio Calabria rinasce il gruppo dell’Udc

Mario Cardia il primo ad aderire. Domani a Palazzo San Giorgio la conferenza stampa di presentazione. Segretario nazionale Lorenza Cesa in video collegamento

26-07-2022 14:56
Anche Filomena Iatì del gruppo Impegno e identità firma un atto notarile di impegno di dimissioni da consigliera comunale a seguito della crisi politica
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

REGGIO CALABRIA – Il gruppo comunale dell’Udc di Reggio Calabria sarà ricostituito. A darne notizia è il commissario provinciale del partito Paolo Ferrara che ha convocato la stampa, domani pomeriggio alle 16:30 a Palazzo San Giorgio, per annunciare le nuove adesioni.

L’INDISCREZIONE: “MARIO CARDIA IL PRIMO NOME

Secondo quanto appreso dalla Dire, il primo ingresso tra i banchi del partito scudocrociato sarà del consigliere comunale Mario Cardia, già in rottura con la maggioranza, dopo la sfiducia chiesta dal Pd e dagli altri partiti di centrosinistra. Cardia è stato eletto alle ultime elezioni comunali con la lista civica S’intesi, molto vicina al sindaco, ora sospeso per gli effetti di una condanna in primo grado, Giuseppe Falcomatà.

LE VOCI DI CORRIDOIO SUI NUOVI INGRESSI

Tra gli altri ingressi nell’Udc, non confermati ma molto chiacchierati tra i corridoi di palazzo San Giorgio, potrebbe esserci anche quello dell’ex vicesindaco metropolitano Armando Neri, anche lui al momento sospeso, già braccio destro politico di Falcomatà in entrambe le consiliature comunali.

DOMANI IL BATTESIMO CON SEGRETARIO NAZIONALE CESA

All’incontro di domani pomeriggio prenderanno parte, in collegamento remoto, il segretario nazionale dell’Udc Lorenzo Cesa e il commissario regionale Flavio Cedolia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-07-26T14:56:34+02:00