Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Incendi in Sardegna, Pigliaru: “La tolleranza verso i piromani è finita”

"E' necessaria la collaborazione di tutti perché i piromani vengano isolati" dice il governatore Pigliaru
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

CAGLIARI – “I criminali che appiccano gli incendi vanno individuati, catturati e messi in sicurezza, perché va messa in sicurezza la nostra terra. Ma è necessaria la collaborazione di tutti perché i piromani vengano isolati”. Così il presidente della Regione Francesco Pigliaru, all’indomani dell’ennesima giornata di roghi in Sardegna, con incendi che hanno devastato ettari di terra in tutta l’isola.

Molti di questi incendi hanno origine dolosa– sottolinea Pigliaru, a margine di una conferenza stampa- siamo davanti a criminali che fanno attentati veri e propri contro la nostra gente, il nostro paesaggio e la nostra terra. Il tempo della tolleranza, se mai c’è stato, deve assolutamente finire, e il corpo forestale sta incrementando il proprio lavoro di indagine. Ma, ribadisco, bisogna che l’intera società isoli questi individui, la migliore prevenzione è questa”.

di Andrea Piana, giornalista professionista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»