Rassegna stampa di Martedì 26 Luglio 2016

A cura di Monica Macchioni Repubblica,prima. Attacco alla Germania. Il kamikaze un profugo. "Era un soldato dell'Is". Il siriano che ha
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. Attacco alla Germania. Il kamikaze un profugo. “Era un soldato dell’Is”. Il siriano che ha colpito a Ansbach era stato espulso.

 

Repubblica,p2. Chiodi nello zaino. Rambo il siriano voleva fare strage di tedeschi al concerto.

 

Repubblica,p6. Turchia. La Cia dietro il colpo di stato

 

Repubblica,p8. L’EXOR lascia l’Italia, la finanziaria degli Agnelli si trasferisce in Olanda. Via la sede legale e fiscale. Elkann: semplifichiamo il gruppo. Chiamparino: vengono meno gli ultimi legami con Torino

 

Repubblica,p10. Cannabis legalizzata, Pd diviso sul via libera, la legge rischia gia’ il flop. Dibattito lampo alla Camera e rinvio a settembre. La prudenza di Bersani: no all’autostrada per i furbi

 

Repubblica,p10. Intervista al ministro BEATRICE LORENZIN: la marijuana fa male e adesso i bambini sono il nuovo mercato. Se passasse la norma la cannabis legale costerebbe di piu’ e quindi rimarrebbe il traffico criminale. Sono stata il primo ministro ad autorizzarne l’uso terapeutico,ma e’ una droga e dico No alla sua normalizzazione

 

Repubblica,p11. L’appello di Woodcock:h “con norme piu’ liberal meno reati tra i giovani”

 

Repubblica,p12. TOMMASO CIRIACO. Parisi, l’investitura di Berlusconi. Incontro ad Arcore: “sara’ lui il candidato premier”. Ma il manager frena su Forza Italia.

 

Repubblica,p16. In piazza per Regeni, i genitori all’attacco. Collaborino tutti. La fiaccolata a Roma a sei mesi dalla scomparsa. “Vogliamo verita’”

 

Repubblica,p16. Camorra, per GRAZIANO cade l’ipotesi COLLUSIONE.

 

IL FATTO,prima. Rai, 250mila pagano il canone per mantenere i 94 Paperoni

 

IL FATTO,p3. CARLO TECCE. Ora meta’ governo e Il Pd vogliono la testa di Dall’Orto. Il partito vuole mandare via il capo dell’azienda che su alcune scelte ha deluso pure il premier

 

IL FATTO,p4. Niente maggioranza: come sarebbe l’Italia con il Bersanellum

 

IL FATTO,p15. Regeni, un furgone bianco e’ la prova del depistaggio.

 

Unita’,p6. Intervista a FRANCO SIDDI: riportiamo noi il limite dei compensi a 240mila euro. E sia tutto on line. Per la consulenza di Merlo rimodulare il compenso, fino alla revoca

 

Unita’,p8. Intervista a MARIA ELENA BOSCHI: il referendum e’ la grande occasione. Non possiamo fallire. Piu’ entriamo nel merito piu’ crescono i consensi al Si. Basta con la personalizzazione? Serve quella di ogni singolo cittadino.

 

Mattino,prima. Armi letali a portata di clic. Cosi sul web si comprano in anonimato kalashnikov, fucili e pistole. Il mercato nero dietro le stragi che stanno insanguinando l’Europa

 

Mattino,p5. Intervista al generale RAPETTO: prima bisognava rivolgersi alla male, adesso basta una parola d’ordine. La sfida e’ rendere sempre piu’ difficile l’anonimato

 

Mattino,p6. Intervista a NENCINI: Italicum, Renzi attento: o si cambia o perde. Sistema bipolare finito la modifica e’ necessaria. Proposta. Assegnare il premio di maggioranza alla coalizione in Parlamento si trovano i numeri

 

Mattino,p7. Nessun tetto sugli stipendi Rai. Ma e’ scontro. Compensi oltre i 200mila euro, il CDA decide di adottare un codice di autoregolamentazione.

 

Mattino,p7. L’ira del premier su Viale Mazzini: “non va, serve una svolta vera”. Nel mirino di Palazzo Chigi anche la visibilita’ del governo e il ritorno di Lerner e Santoro

 

Corsera,prima. Addio a posto fisso e scatti per gli statali. Nel decreto che applica la riforma Madia, visita fiscale obbligatoria agli assenti del venerdi

 

Corsera,p5. Intervista al capogruppo PPE WEBER: i rifugiati vittime del terrore, ma vanno controllati con cura. Serve una risposta europea. Un esempio? Un corpo di cyber-polizia per tutta l’Unione. L’Isis e’ contro il modo di vivere di noi europei e contro i principi delle nostre societa’

 

Corsera,p15. MASSIMO FRANCO. Le polemiche coprono le incertezze dei partiti

 

Corsera,p15. Svolta ad Arcore, il SI di Parisi. Poi un nuovo partito dei moderati. Ieri il faccio a faccia con Berlusconi. L’ex manager avra’ subito un ruolo in Forza Italia

 

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Parisi, le bambole e il centrodestra

 

Giornale,p12. Berlusconi accelera il rilancio di Forza Italia e studia il ruolo di Parisi. Il manager ad Arcore: ipotesi coordinatore Venerdi il Cavaliere riunisce i colonnelli

 

Giornale,p14. CHIACCHERE DA CAMERA di ROMANA LIUZZO.

1) Perche’ no le Kessler se si torna al passato?

2) Nastro rosa in Senato e’ arrivata Anna Gotor

3) Un libro dopo l’altro Gianni libera la mente

4) Differenziata in casa indistinta per strada

5) In Senato si ride anche se Giarrusso starnutisce

 

Giornale,p19. Caltagirone conquista il cemento dei Pesenti

 

Qn,prima. CLAUDIO MARTELLI. Impariamo a difenderci

 

Messaggero,prima. Germania, lo sbarco dell’Isis.

 

Messaggero,p6. Collusione con la camorra, cade l’accusa al Pd Graziano

 

Stampa,p9. AMEDEO LA MATTINA. Silvio da’ un ruolo a Parisi: “allargare il centrodestra alla societa’ civile moderata”. Vertice ad Arcore, l’ex candidato di Milano non ha intenzione di vedere i colonnelli di Forza Italia

 

Stampa,p9. MARCELLO SORGI. Leader a caccia della freschezza perduta

 

Stampa,p13. “Legalizzare la cannabis per colpire le lobby criminali”. Della Vedova: e’ una legge del Parlamento, il governo non c’entra

 

Stampa,p17. La principessa araba ad Alassio. Vacanza con 30 domestici e 45 bauli.

 

Stampa,p23. RCS, la Procura indaga sull’Opas di Cairo

 

Sole24ore,prima. MPS, soluzione in CDA ma BCE prende tempo

 

Sole24ore,p12. Tv europee fra trasparenza e tutela di mercato. Rai, 94 retribuzioni sopra i 200mila euro. Torna la proposta del tetto a 240mila euro

 

Sole24ore,p12. Malumori in Fi, Berlusconi va avanti su Parisi

 

IL TEMPO,prima. RITA BERNARDINI. Pronta a finire in carcere

 

IL TEMPO,prima. MAURIZIO LUPI. Una legge che fa solo danni

 

IL TEMPO,prima. MASSIMILIANO LENZI. Non strumentalizzate quella bambola. Le accuse di Salvini alla presidente Boldrini e il pupazzo gonfiabile

 

IL TEMPO,prima. Ecco nomi e stipendi dei 100 Paperoni Rai. Da 200 a 650 mila l’anno. In tv manager e giornalisti d’oro. I direttori dei Tg guadagnano piu’ di Obama e della Merkel

 

IL TEMPO,p4. I grillini vanno all’attacco in Vigilanza. Il presidente Fico: Presidente e Dg spieghino lo sforamento dei tetti. Ma Anzaldi replica: la trasparenza introdottta dal governo Renzi.

 

IL TEMPO,p5. I vertici della Rai non si vergognano. La Maggioni e Dall’Orto invitano i dipendenti a “non dare giudizi affrettati”. “Lavoriamo insieme per una azienda ancora piu’ aperta, guardando al futuro”.

 

IL TEMPO,p5. Obama guadagna meno di Campo Dall’Orto. Il top manager del servizio pubblico incassano piu’ del presidente Usa, della Merkel e di Cameron

 

IL TEMPO,p6. Alla Camera si scannano per le canne. Legalizzazione delle droghe leggere, caos in Parlamento. E’ tutti contro tutti. Due italiani su tre favorevoli alla coltivazione non solo per motivi terapeutici

 

IL TEMPO,p7. Parisi va avanti. Forza Italia ci va cauta. Partito sempre piu’ spaccato sulla nuova leadership voluta dal Cavaliere. Giro: ha il quid e Berlusconi lo sa. SANTANCHE’: modello Milano perdente.

 

IL TEMPO,p7. SILVANO MOFFA. Un manager non basta. Dobbiamo dare ai cittadini nuovi sogni in cui credere. Ridare senso alla politica e a una comunita’ di popolo

 

IL TEMPO,p8. Intervista a CERRONI: ho vinto io. Pronto a salvare Roma. Il presidente Fortini mi porta rancore e non vuole utilizzare il mio ex impianto a Rocca Cencia. Ho pronte squadre speciali per la raccolta dai cassonetti.

 

IL TEMPO,p14. Il grande bluff delle piccole del sapere. I filmati didattici per le scuole erano “scadenti, inutili” e pagati a peso d’oro. La Corte dei Conti condanna 3 dirigenti del MIUR a pagare 135mila euro.

 

IL TEMPO,p16. Monte Paschi crolla. Titolo congelato per ribasso. Probabile una bocciatura dell’istituto agli stress test dell’Eba. Settimana cruciale, urge un intervento pubblico

 

IL TEMPO,p19. Truffa su Internet. Due fratelli romani scovati dalla FBI. Soldi con banner pubblicitari falsi. Cosi hanno incassato 300mila euro.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»