hamburger menu

Comunali, urne chiuse per i ballottaggi: alle 19 affluenza al 29,44%. Le sfide principali

Urne aperte in 65 Comuni, di cui 13 capoluoghi

26-06-2022 23:18
elezioni_comunali_ballottaggi_2022
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – È tempo di ballottaggi per le elezioni amministrative: domenica 26 giugno si è votato nei Comuni con più di 15mila abitanti in cui nessun candidato sindaco ha conquistato il 50% più uno dei voti al primo turno. Le urne sono rimaste aperte dalle ore 7 alle 23.

Si è votato in 65 Comuni, e sono 13 i capoluoghi in cui il sindaco si deciderà al secondo turno: Alessandria, Barletta, Catanzaro, Como, Cuneo, Frosinone, Gorizia, Lucca, Monza, Parma, Piacenza, Verona e Viterbo.

Secondo i dati diffusi dal sito del Viminale, nei Comuni coinvolti oggi al ballottaggio, alle ore 19 l’affluenza è stata pari al 29,44%. Al primo turno, sempre alle 19, aveva votato il 38,46% degli aventi diritto.

Alle ore 12, i dati del Viminale riportavano un’affluenza al 15,43%, in calo rispetto al primo turno, quando alla stessa ora si era recato alle urne il 17,5% dell’elettorato.

LEGGI ANCHE: SPECIALE ELEZIONI | I principali ballottaggi del Nord

SPECIALE ELEZIONI | I principali ballottaggi del Centro

SPECIALE ELEZIONI | I principali ballottaggi del Sud

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-26T23:18:41+02:00