hamburger menu

Heinz Beck al Gemelli inaugura ‘Special cook’: la cucina per i piccoli pazienti

I laboratori di cucina sono dedicati ad Alessandro Narducci, giovane chef vittima di un tragico incidente stradale

Pubblicato:26-06-2019 07:00
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 15:27
Canale: Canali
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Il ‘tre stelle Michelin’ Heinz Beck inaugura ‘Special cook’, i laboratori di cucina per i piccoli pazienti dell’Oncologia pediatrica del Policlinico Gemelli di Roma, dedicati alla memoria del giovane chef Alessandro Narducci.

Il progetto è stato presentato da Antonella Guido, psicologa psicoterapeuta U.O. Oncologia pediatrica Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli, e Simona Fabrizi, responsabile del progetto ‘Special cook’ Officine Buone onlus. Lo stesso reparto del Policlinico Gemelli ha già realizzato in passato laboratori di cucina, e il contributo di Officine Buone, grazie alle donazioni ricevute in memoria di Alessandro Narducci – spiega una nota – permetterà la realizzazione dei laboratori con cadenza mensile, e l’acquisto di una cucina professionale che rimarrà negli spazi del reparto di Oncologia pediatrica del Gemelli, e che sarà utilizzata durante gli eventi in ospedale. I laboratori coinvolgeranno i piccoli pazienti oncologici che attraverso il gioco avranno la possibilità di conoscere la buona alimentazione e ridefinire, in un’ottica positiva, il loro rapporto con il cibo. Alla presentazione del progetto erano presenti i genitori di Narducci e non sono mancate le sorprese: il padre di Alessandro era sul palco quando ha ricevuto la notizia di essere il nuovo rappresentante per il Lazio dell’Associazione familiari e vittime delle strada.

LEGGI ANCHE “Io, Heinz Beck. Artigiano della cucina che ama Roma” FOTO E VIDEO

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2020-12-17T15:27:24+01:00