NEWS:

Ballottaggi, nel Lazio al voto quattro Comuni: centrodestra avanti ovunque

Urne riaperte per il secondo turno ad Anagni, Aprilia, Rocca di Papa e Velletri: il Pd c'è solo in provincia di Roma

Pubblicato:26-05-2023 19:29
Ultimo aggiornamento:26-05-2023 19:30

ballottaggi massa
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Saranno quattro i Comuni del Lazio chiamati nuovamente alle urne domenica 28 dalle 7 alle 23 e lunedì 29 dalle 7 alle 15 per il rinnovo dei sindaci e dei Consigli comunali, dopo il primo turno delle elezioni amministrative che si è tenuto il 14 e 15 maggio. Servirà il ballottaggio, infatti, ad Anagni in provincia di Frosinone, ad Aprilia in provincia di Latina e a Rocca di Papa e Velletri nella Città metropolitana di Roma Capitale.

ANAGNI

Nella cittadina frusinate sarà sfida tra il centrodestra guidato dal candidato sindaco Daniele Natalia, forte del 40,32% raccolto al primo turno, e la coalizione civica a sostegno di Alessandro Cardinali (24,23%). Out dal ballottaggio il centrosinistra di Luca Santovincenzo, comprendente il M5S e fermatosi al 17,49%, quarto dietro al civico Danilo Tuffi (17,95%).

APRILIA

Anche ad Aprilia parte in vantaggio il candidato di centrodestra Lanfranco Principi. Forte del 46,82% delle preferenze registrate due settimane fa, dovrà però vedersela con Luana Caporaso (42,19%, meno di 1.400 voti di differenza), sostenuta da otto liste civiche e investita dal primo cittadino uscente Antonio Terra come sua erede.


ROCCA DI PAPA E VELLETRI

Nell’hinterland capitolino, invece, sarà doppia sfida tradizionale tra centrodestra e centrosinistra, con il primo in vantaggio in entrambi i casi.

A Rocca di Papa il candidato sindaco Massimiliano Calcagni, della coalizione che raggruppa Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia (oltre a una lista civica), ha raggiunto al primo turno il 42,54%, con lo sfidante Francesco De Santis (Partito democratico più quattro civiche) fermatosi al 37,67%.

A Velletri, infine, Ascanio Cascella (Fdi, Lega, Fi e una lista civica) si presenta al ballottaggio con un distacco di 12 punti percentuali, avendo raccolto il 44,37% contro il 32,92 del candidato del centrosinistra Orlando Pocci.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy