Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Il 17 giugno riapre Cinecittà World con altri due parchi

AQUAWORLD Cinecittà World
Le novità sono Aquaworld e Roma World
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA –  Il 17 giugno, dopo un anno e mezzo di chiusura, il parco divertimenti di Cinecittà world riapre i cancelli pronto a ospitare i visitatori. Tante le novità. La prima è il nuovo parco Roma World, già aperto da fine maggio: un parco immerso nella natura, dove l’ospite vive una giornata da antico Romano, tra pranzi in taverna, spettacoli di gladiatori, animali, giochi per bambini e passeggiate nei boschi. “La notizia è che riaprono i parchi divertimenti e l’Italia riparte- ha dichiarato Stefano Cigarini, amministratore delegato di Cinecittà world- Noi non ci siamo mai fermati perché siamo convinti che la socialità sia fondamentale e per questo abbiamo costruito un nuovo parco a tema Roma World, abbiamo costruito una piattaforma tecnologica che permetterà di usufruire meglio di Cinecittà world con tutti i servizi a portata di smartphone”.

Dal 2 Giugno, con il via alle piscine all’aperto, apre Aqua world, l’area acquatica di Cinecittà World, che include una grande Cinepiscina, con mega schermo incastonato nell’acqua, una spiaggia di sabbia finissima con lettini. Il parco di Cinecittà world offre 40 attrazioni, 7 aree a tema dedicati ai grandi generi cinematografici (Cinecittà, Roma, Spaceland, Far West, Adventureland, Il regno del ghiaccio, Aquaworld), 6 spettacoli live al giorno e oltre 60 eventi previsti nella stagione fino a gennaio 2022.

La sicurezza nel parco è garantita dalle procedure Anti-Covid e da una innovativa piattaforma tecnologica, Smart Park, per cui tutti i servizi sono contactless, a portata di smartphone. Niente più file alle attrazioni. Si prenotano dal cellulare, cosi come l’acquisto di biglietti, cibo e tutti i servizi del parco. Shopping online per gli appassionati di cinemea nel nuovo Cinecittà World E-Shop (www.cinecittaworld.it/it/shop).

Sempre il 17 Giugno debutta il nuovo show ispirato a Fast & Furious nell’arena stunt con gare mozzafiato, testacoda e gang che si sfidano a colpi di musica. “Roma riapre e riparte dal turismo e i parchi divertimenti fanno parte di questo sistema- ha dichiarato Veronica Tasciotti, assessore allo sport, al turismo, alle politiche giovanili e ai grandi eventi di Roma Capitale- Cinecittà world oltre a essere un parco divertimenti rimane un hub per i grandi eventi e una location per il cinema; e questo ha permesso di continuare a lavorare nonostante la pandemia”. La stagione di apertura si estenderà fino al 9 Gennaio 2022.

CORRADO: “PARCHI DIVERTIMENTI AIUTANO A PROLUNGARE PERMANENZA TURISTI

“La riapertura dei parchi e anche il rinnovamento dell’offerta è una bella notizia ovviamente da promuovere ai cittadini del Lazio, ma anche a tutti i turisti italiani e stranieri Questa nuova implementazione dell’offerta cammina nel solco di un’attività che sto portando avanti e si sposa benissimo anche con una recente misura che ha l’obiettivo di aumentare la permanenza dei turisti sul nostro territorio”. Lo ha dichiarato Valentina Corrado, assessore al Turismo della Regione Lazio, nel corso della conferenza stampa per la riapertura del Cinecittà World in programma il prossimo 17 giugno. A supporto di questa misura la Regione Lazio mette in campo “un investimento di 10 milioni di euro e prevede sostanzialmente che la Regione regali una notte ai turisti che prenotano e soggiornano nella stessa struttura per almeno tre notti consecutive piuttosto che due notti nel caso in cui la permanenza, presso la stessa struttura, avvenga per 5 notti consecutive. È un obiettivo ambizioso che va nell’ottica di far conoscere e promuovere le bellezze intorno alla nostra Capitale. Per i primi di giugno è prevista la pubblicazione dell’avviso per manifestazione di interesse rivolto alle strutture alberghiere ed extralberghiere imprenditoriali della nostra regione e per i primi di luglio i cittadini, i turisti potranno prenotare presso le strutture che avranno i requisiti e che potranno essere rinvenibili sul sito istituzionale visitlazio.com”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»