Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Roma, domani apre l’Apple Store di piazza San Silvestro: oggi la pre-inaugurazione

apple_store_roma_piazza_san_silvestro
Per accedervi sarà necessario prenotarsi. Sulla piazza aprirà anche il primo Starbucks di Roma, che condividerà uno spicchio di Palazzo Marignoli proprio con Apple
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il nuovo Apple store di piazza San Silvestro a Roma aprirà al pubblico domani, 27 maggio. Il negozio, il terzo nella Capitale dopo quelli di Porta di Roma e Euroma2, si trova dentro palazzo Marignoli. Ed era attessisimo dai fan della “mela” per la sua posizione centralissima e per le indiscrezioni che lo descrivevano come il più bello d’Europa. Apre dopo diversi anni di segretissimo cantiere. La notizia è ufficiale. A confermarlo ci sono anche alcuni cartelli in bella vista sulle vetrine. E da questa mattina è in corso una pre-apertura riservata a vip e ospiti istituzionali, tra cui il candidato del Pd alle primarie, Roberto Gualtieri. A piazza San Silvestro tutto è “blindato”, con gli uomini della sicurezza attentissimi ad evitare l’ingresso di curiosi. Come già scoperto dai fan sulle pareti del nuovo store è presente il nuovo logo della mela, in marmo di Carrara con una ‘spruzzata’ dei colori dell’arcobaleno che caratterizzano l’azienda. Dentro il negozio, oltre ai prodotti in vendita, Apple ha previsto spazi per incontri e workshop e ristrutturato il cortile interno dove sono stati piantumati diversi alberi, tra bianchissime pareti di marmo e colonne di color crema.

LEGGI ANCHE: Starbucks a Roma apre in piazza San Silvestro

 Durante i lavori i restauratori si sono imbattuti in diverse sorprese. La più importante riguarda gli affreschi dei pittori Ettore Ballerini e Fabio Cipolla che sono stati riportati allo splendore originale. Inoltre sono stati ristrutturati dei vecchi graffiti risalenti al 1950 di Afro Basaldella. I lavori di restauro hanno comunque puntato a confermare le caratteristiche dello storico palazzo dell’800: ad esempio è stata ripulita la grande scalinata di marmo e valorizzati gli alti soffitti presenti nel negozio che presentano diversi stucchi in oro e un lucernario molto importante. Naturalmente Apple ha portato un tocco di ipermodernità nell’edificio: con i suoi stand, la terrazza e il sistema di alimentazione dell’energia al 100% rinnovabile.

Circa 200 i dipendenti del negozio per un totale di 19 nazionalità e 20 lingue parlate. Per poter entrare e acquistare prodotti, ma anche solo per poter visitare lo store, sarà necessario prenotarsi al sito ad hoc della Apple Roma via del Corso. L’ingresso principale dello store si trova proprio in via del Corso, con possibilità di accesso da piazza San Silvestro. Da segnalare, infine, che all’angolo sinistro del palazzo, guardandolo da piazza San Silvestro, stanno procedendo anche i lavori per l’apertura del primo Starbucks di Roma, che condividerà uno spicchio di Palazzo Marignoli proprio con Apple. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»