Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Cinema, edizione del 26 maggio 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

‘CRUDELIA’, DA OGGI AL CINEMA E DAL 28 MAGGIO SU DISNEY+

È punk, stilosa e irresistibilmente ribelle. Lei è Estella ma per tutti Crudelia de Vil. Ad interpretare l’amata villain apparsa per la prima volta nel 1961 nel classico d’animazione Disney ‘La Carica dei 101’ è Emma Stone. L’attrice Premio Oscar è nei panni di una Crudelia diversa da quella che è apparsa fino ad oggi sullo schermo. Qui si racconta la sua infanzia, la sua adolescenza e il burrascoso rapporto con la Baronessa, interpretata da Emma Thompson, che si rivela essere un personaggio fondamentale nella vita della protagonista. Inoltre, si indaga sul motivo della sua avversione nei confronti dei cani dalmata e sulla sua psicologia. La pellicola, però, è anche un inno alla diversità, ad accettarsi per come si è, senza lasciarsi condizionare da etichette e pregiudizi. Nel cast anche Damiano e Victoria dei Maneskin che prestano la loro voce nella versione italiana del film. ‘Crudelia’, diretto da Craig Gillespie, arriva il 26 maggio nelle sale italiane e il 28 maggio su Disney+ con Accesso VIP.

‘IL DIVIN CODINO’, IL FILM SU BAGGIO DA OGGI SU NETFLIX

Non ha mai smesso di lottare per inseguire i suoi sogni. 205 gol in Serie A, 22 anni di carriera, 7 squadre e 3 mondiali da protagonista. Un intero Paese a tifare per lui. Senza dimenticare il suo codino diventato ‘divino’ e la sua religione, il buddismo, che gli ha dato la spinta per ripartire ogni volta che ha dovuto affrontare delle difficoltà, come gli infortuni. Lui è il resiliente Roberto Baggio, un nome e un cognome che hanno fatto la storia del calcio e trepidare molti cuori. Baggio è raccontato ne ‘Il Divin Codino’ con la straordinaria interpretazione di Andrea Arcangeli. Diretto da Letizia Lamartire, il film Netflix, in associazione con Mediaset, è disponibile da oggi sulla piattaforma. 

TIMOTHÉE CHALAMET INTERPRETERÀ WILLY WONKA

Quale adolescenza ha vissuto Willy Wonka? E chi era prima dell’apertura della fabbrica di cioccolato? Domande che avranno delle risposte con Timothée Chalamet. L’attore 25enne interpreterà il più bizzarro e amato cioccolataio della storia del cinema e della letteratura nato dalla penna di Roald Dahl. Un personaggio che nel 1971 è stato interpretato da Gene Wilder diretto da Mel Stuart e nel 2005 da Johnny Depp diretto da Tim Burton. La origin story diretta Paul King,  invece, si concentrerà sull’adolescenza di Willy prima dell’apertura della celebre fabbrica di cioccolato. Qui Chalamet mostrerà le sue abilità di canto e danza per la prima volta in un film. 

NASTRI D’ARGENTO, IL PREMIO SPECIALE A RENATO POZZETTO

Renato Pozzetto riceverà il premio speciale 2021 alla 75esima edizione dei Nastri d’Argento, i riconoscimenti assegnati dal Sindacato dei Giornalisti Cinematografici Italiani. La statuetta sigla l’omaggio all’intensa interpretazione del film di Pupi Avati, ‘Lei mi parla ancora’, e il riconoscimento ad un ritorno al cinema a quasi mezzo secolo dal debutto sugli schermi. “Dopo tanti anni di comicità Pozzetto, con un talento drammatico inedito, negli anni mai rivelato, ci ha fatto scoprire grazie a Pupi Avati un’altra gamma di sfumature del suo essere attore”, ha dichiarato la presidente Laura Delli Colli, a nome del Direttivo Nazionale dei premi. 

 

 

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»