Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Orfani Nuovo Mondo, la saga a fumetti firmata Recchioni continua

In tutte le librerie dal 25 maggio per BAO Publishing editore
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Orfani Nuovo MondoROMA – E’ uscito, ieri 25 maggio, in tutte le librerie, BAO Publishing editore, il primo volume della terza stagione di Orfani Nuovo Mondo. L’imperdibile serie creata da Roberto Recchioni ed Emiliano Mammucari.

Ringo ormai è caduto e la figlia Rosa è in fuga su un pianeta lontano, profuga incinta in cerca di un futuro migliore.

“E se la vita non ti riserva altro che morte e violenza, è poi una cosa tanto brutta immaginarsi un luogo migliore? Un Nuovo Mondo, dove non essere più un’aliena in terra aliena… un posto da chiamare… casa.”

Orfani nuovo mondo. la saga continua

Sceneggiati da Roberto Recchioni e disegnati da Gigi Cavenago, Gianluca Maconi e Luca Genovese, i primi tre episodi della terza stagione di Orfani avviano una storyline esplosiva, che prosegue la macro trama della saga, ma ha il sapore di una ripartenza, con nuove speranze da proteggere, perdere e tradire. A coadiuvare Recchioni, Luca Vanzella, Michele Monteleone e Giovanni Masi. Una stagione che porta avanti una riflessione sui profughi di guerra e sulla radicalizzazione delle idee e del credo politico in funzione della mera sopravvivenza. Protagonista di questa stagione è Rosa, giovane profuga incinta, in fuga dalla Terra per trovare un domani migliore in un Nuovo Mondo. Un volume imperdibile, ricchissimo di extra inediti in appendice, e con una copertina inedita di Matteo De Longis con un quinto colore fluorescente.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»