La “Cosa” di Fitto prende forma: 12 senatori aderiscono al movimento ‘Conservatori e Riformisti’

[caption id="attachment_331" align="alignleft" width="300"] R. Fitto[/caption] Dodici senatori - Bonfrisco,
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
R. Fitto
R. Fitto

Dodici senatori – Bonfrisco, Bruni, D’Ambrosio Lettieri, Di Maggio, Falanga, Liuzzi, Longo, Milo, Pagnoncelli, Perrone, Tarquinio, Zizza – aderiscono a progetto Conservatori e Riformisti.

“Con entusiasmo abbiamo partecipato insieme a Raffaele Fitto alla conferenza di oggi a Montecitorio con i vertici del gruppo Conservatore e Riformista europeo, Syed Kamall e Geoffrey Van Orden- si legge in una nota- condividiamo questa nuova direzione per il centrodestra italiano. E riteniamo che un nuovo progetto, credibile e rivolto al futuro, possa rivolgersi ai 9 milioni di elettori che negli ultimi anni hanno lasciato il centrodestra, scegliendo l’astensione”.

Per questo, “con piacere annunciamo la nostra adesione al movimento ‘Conservatori e Riformisti'”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»