hamburger menu

Via libera di Wimbledon a Djokovic: potrà partecipare

Gli organizzatori hanno confermato che non sono necessarie vaccinazioni Covid per prendere parte al torneo

Djokovic creative commons

ROMA – Novak Djokovic sarà libero di difendere il suo titolo a Wimbledon, e non era cosa scontata. L’All England Club ha confermato che non sono necessarie vaccinazioni Covid per prendere parte al torneo di quest’anno.

Il serbo numero uno al mondo, che quest’anno ha dovuto saltare Australian Open e i tornei americani per questo motivo, scenderà regolarmente in campo, dopo che lo stesso torneo nei giorni scorsi è finito nel calderone delle polemiche per aver escluso giocatori russi e bielorussi per la guerra in Ucraina.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-04-26T18:29:39+02:00